Lunedì 31 Gennaio 2011

Perugia, trovata morta la 25enne scomparsa sabato notte

Perugia, 31 gen. (TMNews) - E' stata trovata morta la ragazza di 25 anni scomparsa nella notte tra sabato e domenica vicino a Perugia. Lo confermano i carabinieri. Il corpo di Elisa Benedetti, secondo quanto si apprende dagli investigatori, è stato trovato in una zona boscosa nei pressi di Civitella Benazzone, una frazione del capoluogo umbro, vicino all'argine di un torrente. La ragazza, di Città di Castello, sabato sera era in compagnia di un'amica in una discoteca in località Casa del Diavolo. Vicino al locale aveva avuto un piccolo incidente e, mentre l'amica era scesa dall'auto per parlare con il conducente dell'altra vettura, la 25enne si era allontanata senza dare spiegazioni. Così l'amica preoccupata, anche perché avevano bevuto qualche 'bicchiere di troppo', aveva chiamato i carabinieri. Le ricerche sono scattate immediatamente e domenica mattina l'auto della ragazza è stata trovata non lontano dalla discoteca e dal luogo dell'incidente, vicino al torrente Ventia: sul posto alcune tracce che indicavano il possibile allontanamento a piedi della giovane. Le ricerche - anche con l'aiuto delle unità cinofile - si sono così concentrate nella zona, a tratti impervia. E' giallo invece su una telefonata fatta dalla ragazza, che avrebbe riferito di essere stata violentata e poi di essere rimasta in panne con l'auto. I carabinieri non hanno confermato infatti di aver ricevuto una chiamata del genere, ma solo quella dell'amica che ne denunciava la scomparsa.

Bnc/Sav

© riproduzione riservata