Giovedì 03 Febbraio 2011

Egitto/ Premier chiede scusa per scontri di ieri

Roma, 3 feb. (TMNews) - Il primo ministro egiziano Ahmed Shafiq parlando alla televisione al-Hayat ha chiesto scusa per gli scontri di ieri in piazza e, prennunciando l'apertura di un'inchiesta, ha parlato senza mezzi termini di un "errore fatale". "Si è trattato di un errore fatale... Quando le indagini riveleranno chi è dietro questo crimine e come è stato possibile che sia accaduto prometto che i responsabili saranno puniti per quanto hanno fatto" ha detto Shafiq. Il primo ministro egiziano ha quindi aggiunto: "non ci sono scuse che permettano di giustificare simili attacchi a pacifici manifestanti. Di questo chiedo scusa".

vgp

© riproduzione riservata