Giovedì 03 Febbraio 2011

Rugby/ 6 Nazioni, Inghilterra, Francia e Irlanda per la vittoria

Roma, 3 feb. (TMNews) - Comincia nel weekend la dodicesima edizione del Sei Nazioni di rugby. Per l'Italia l'avventura comincia sabato tra le mura amiche del Flaminio contro l'Irlanda, che resta uno degli avversari più temibili. Ma nelle quote degli allibratori sono soprattutto Inghilterra e Francia a contendersi il ruolo di favorite per questa edizione del Sei Nazioni. I "Leoni" di Martin Johnson partono infatti con una quota fissata a 2.75 per gli allibratori, tallonati a 3.25 dagli uomini di Marc Lièvremont. Resta in corsa, a quota 4.00, anche la nazionale irlandese, vincitori dell'edizione 2009 (in cui riuscirono anche nell'impresa di conquistare il Grande Slam, ovvero la vittoria in tutti gli incontri). Più distante, invece, il Galles, a quota 9.00, che precede la Scozia, a 15.00. Per gli azzurri guidati da Nick Mallet è dunque ancora lontanissima la possibilità di lottare per la vittoria (si gioca a 200.00): per Bergamasco e compagni dunque resta l'obiettivo di evitare l'onta del "cucchiaio di legno" (destinato alla squadra capace di perdere tutte le partite del torneo). (Fonte:Agicos)

AGC

© riproduzione riservata