Giovedì 03 Febbraio 2011

L'allarme degli scienziati: Ostriche a rischio di estinzione

Roma, 3 feb. (TMNews) - Le ostriche sono a rischio di estinzione. A lanciare l'allarme è uno studio pubblicato sulla rivista BioScience, condotto dall'organizzazione americana Nature Conservancy e dall'Università della California. La raccolta eccessiva avrebbe provocato, nel mondo, la scomparsa dell'85% delle scogliere dove vivono i molluschi. In alcune zone di Europa e Stati Uniti le ostriche sarebbero ormai da considerare quasi estinte. I ricercatori hanno esaminato l'habitat delle ostriche in 144 baie e 44 ecoregioni. Il pericolo di estinzione sarebbe determinato non solo da un'eccessiva raccolta, spesso senza regole, ma anche dalle malattie, causate principalmente dall'introduzione di specie di ostriche non autoctone. L'unica zona a non preoccupare è quella del Golfo del Messico, dove esiste "probabilmente l'ultima possibilità di difendere le ostriche". (con fonte Afp)

Pca

© riproduzione riservata