Domenica 06 Febbraio 2011

Governo/ Berlusconi: Abbiamo dovere governare e andare avanti

Roma, 6 feb. (TMNews) - "Le opposizioni fra loro divise sono unite nel continuare a chiedere le mie dimissioni e anche le elzioni anticipate. E invece no. Noi invece abbiamo il dovere di continuare a governare qui e ora". Il premier Silvio Berlusconi, in un nuovo viedemoessaggio inviato ai promotori delle Libertà, rinnova il suo a governi diversi dal suo in questa legislatura come la contrarietà ad elezioni politiche anticipate. "Se andassimo a nuove elezioni o ad un nuovo governo si ripresenterebbero gli stessi problemi di oggi, per di più aggravati da una lunga e feroce campagna elettorale". E "le elezioni anticipate ora", in particolare, "sarebbero un danno per il Paese". "La nostra ottima squadra di governo ha lavorato finora - ha aggiunto Berlusconi- con grande energia e compatezza. E ha ottenuto risultati straordinari mai raggiunti da altri governi prima in così poco tempo".

Tor

© riproduzione riservata