Lunedì 07 Febbraio 2011

Genova, massacra di botte un 81enne per entrare nella gang

Genova, 7 feb. (TMNews) - Avrebbe scelto una vittima a caso per dimostrare di essere all'altezza della gang di connazionali di cui voleva entrare a far parte, un cittadino ecuadoriano di 27 anni che ieri nel quartiere genovese di Rivarolo ha picchiato a sangue, senza alcun motivo apparente, un passante di 81 anni. L'anziano, che nell'aggressione ha riportato diverse fratture e un trauma cranico, è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale San Martino. L'aggressore, che aveva cercato di darsi alla fuga, è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio aggravato dai futili motivi. Secondo gli inquirenti, infatti, si sarebbe trattato di una prova di coraggio a cui il giovane sudamericano sarebbe stato sottoposto prima di essere arruolato nella banda.

Fos

© riproduzione riservata