Sabato 12 Febbraio 2011

Algeria/ Oggi la grande manifestazione per "cambiare sistema"

Algeri, 12 feb. (TMNews) - Ad Algeri un massicio schieramento di forze dell'ordine è in attesa dell'inizio di una giornata destinata a "cambiare il sistema", con cortei e manifestazioni convocati per le 11 di oggi dal Coordinamento nazionale per il cambiamento e la democrazia (CNDC). Ieri sera, intanto, davanti alla sede del partito d'opposizione Raggruppamento per la cultura e la democrazia (RCD), c'è stato un anticipo, con una manifestazione organizzata all'ultimo minuto per festeggiare la caduta del regime di Hosni Moubarak, subito interrotta dalla polizia che ha proceduto anche ad arresti. Nella piazza Mauretania, a meno di un chilometro da Place de la Concorde (meglio conosciuta come ex piazza Primo Maggio), dove oggi è previsto il concentramento, i veicoli anti-sommossa hanno già preso posizione mentre numerosi poliziotti - 30mila secondo la stampa locale - presidiano tutto il centro città. Rafforzati anche i posti di blocco che furono insediati agli ingressi della capitale dopo gli attentati suicidi di aprile e dicembre 2007, rivendicati da Al Qaida nel Maghreb islamico (Aqmi). Negozi e mercati della capitale sono stati presi d'assalto dagli algerini che temono la fine delle scorte alimentari e un'eventuale paralisi dei commerci dopo la manifestazione. (segue, fonte afp)

Fcs/Spr

© riproduzione riservata