Lunedì 21 Febbraio 2011

Cina/ Il Facebook cinese forse entra in Borsa negli States (Ft)

Parigi, 21 feb. (TMNews) - Renren, clone cinese di Facebook, e i suoi 161 milioni di utenti, potrebbero entrare in Borsa negli Stati Uniti, diventando il primo social network quotato. E' quanto scrive il Financial Times, che cita fonti anonime vicine all'operazione. L'azienda progetta di investire circa 500 milioni di dollari per il debutto in borsa, guidato tra gli altri dalla Deutsche Bank, ha aggiunto il quotidiano economico. Nessun commento per ora dai responsabili della società. Renren, che in cinese significa "tutto il mondo", è stato creato nel 2005, un anno dopo il sito di Mark Zuckerberg. Si tratta del sito di social networking più popolare in Cina, mentre il concorrente americano è bloccato dalla censura governativa. Facebook, e i suoi 500 milioni di utenti nel mondo, non sono attualmente quotati in Borsa. Con questa mossa Renren potrebbe attirare numerosi investitori desiderosi di entrare nel settore, secondo il Ft.

Cuc

© riproduzione riservata