Martedì 01 Marzo 2011

Yara/ Autopsia chiusa nella notte, esami laboratorio proseguono

Milano, 1 mar. (TMNews) - La squadra di anatomopatologi e medici legali incaricati dell'esame autoptico sul corpo di Yara Gambirasio, la ragazza di 13 anni trovata senza vita sabato pomeriggio dopo tre mesi di ricerche, ha conluso il proprio lavoro ieri notte all'Istituto di medicina legale di Milano in via Mangiagalli. Ci vorrà invece qualche giorno per avere l'esito delle analisi di laboratorio eseguite da un genetista e da un tossicologo. E' molto probabile che Cristina Cattaneo, la nota antropologa forense che la Procura ha scelto come proprio consulente, si sia avvalsa anche della collaborazione di esperti di scienze naturali per valutare gli effetti sul cadavere degli agenti atmosferici e ambientali. Valutazioni decisive anche per capire se il cadavere si sia deteriorato nello stesso luogo dove è stato trovato o altrove. L'autopsia era iniziata intorno alle 14.30 di ieri ed era stata sospesa per una pausa dopo circa cinque ore.

Asa

© riproduzione riservata