Domenica 06 Marzo 2011

Pdl/ Scajola 'vede' ritorno in campo: con me 62 parlamentari

Roma, 6 mar. (TMNews) - Potrebbe essere ormaI prossimo il rientro di Claudio Scajola nell'impegno politico in prima fila al fianco del Premier Silvio Berlusconi. "Con me ci sono 62 parlamentari", ha detto Scajola intrervistato dal Corriere della Sera, dopo il lungo incontro dei giorni scorsi con Berlusconi che ha destato l'interesse di molti. "Venderò la casa e mi riprenderò i 600 mila euro spesi, gli altri in beneficenza", ha ribadito ancora una volta Scajola sulla casa con vista sul Colosseo il cui acquisto di favore gli costò il posto da ministro dello Sviluppo. "Io con Berlusconi non ho mai smesso di sentirmi. Dieci giorni fa, però, abbiamo effettivamente avuto un incontro piuttosto lungo: abbiamo parlato di molte questioni.", ha risposto Scajola alle domande del Corsera. Ciò che posso dire è che il Pdl è molto cambiato, negli ultimi anni. E io credo che, al suo interno, si debbano riscoprire valori, ripristinare regole, trovare nuovi entusiasmi". D'altra parte, sul fronte giudiziario il caso per Scajola sembra esesre prossimo alla conclusione. "Novità in effetti ce ne sono",. Ha detto lo stesso ex ministro. Scajola si dimise dal governo Berlusconi il 4 maggio dello scorso anno, dopo il coinvolgimento nell'inchiesta sull'imprenditore Diego Anemone e la cosidetta 'cricca'. Il ministro è infatti pronto a saldare il suo conto con la giustizia, essendo stato accusato di aver pagato 610 mila euro per l'appartamento 'vista Colosseo', "senza sapere" se "davvero altri ne pagarono ancora" altri 900 alle proprietarie.

Tor

© riproduzione riservata