Domenica 06 Marzo 2011

Catania/Precipita per 100 metri. Muore uno scalatore sull'Etna

Palermo, 6 mar. (TMNews) - Un alpinista di vent'anni è morto stamani sul versante Nord dell'Etna, precipitando da una parete lavica nella Valle del Leone, a 2.700 metri. Fatale per il ragazzo è stata la rottura di un gancio che lo teneva aggrappato alla roccia, e che lo ha fatto cadere per oltre cento metri. Il corpo del giovane è stato recuperato dagli uomini del soccorso alpino della Guardia di finanza di Nicolosi. La richiesta d'aiuto era stata lanciata stamani da tre compagni di scalata del giovane. I quattro, rocciatori di una certa esperienza, non erano nuovi della zona, avendo in passato già risalito il versante Nord dell'Etna.

Xpa

© riproduzione riservata