Sabato 12 Marzo 2011

Moda/ Valentino: Kate Middleton dovrebbe sposarsi in McCartney

Roma, 12 mar. (TMNews) - Valentino Garavani ha disegnato la sua ultima collezione nel 2008, ma si è dilettato nel creare un bozzetto esclusivo per mostrare la sua visione dell'abito da sposa di Kate Middleton, che il 29 aprile diventerà la moglie del Principe William d'Inghilterra. "Ho disegnato un vestito da sposa per una donna giovane e moderna, ma quasi fiabesco", dice lo stilista al settimanale 'Gente' in edicola da lunedì. Un rapporto, quello tra lo stilista romano e i reali d'Europa, che dura da molto tempo: vestì la principessa Diana e disegnò l'abito per la principessa ereditaria d'Olanda Maxima, nel 2002. "Mi piace molto Kate per il modo che ha di indossare pezzi non necessariamente fatti per essere combinati, come fanno tante ragazze di oggi", confida Valentino. Consapevole che la Middleton sceglierà uno stilista britannico per vestirla all'altare, dice: "Io la immagino con un corpetto in pizzo leggerissimo, con piccoli fiori ricamati, le maniche ricamate fino al gomito e una gonna in organza color avorio". Con un dettaglio: "Le iniziali di William e Catherine intrecciate sul velo in tulle". Fonte d'ispirazione per Valentino "l'abito nuziale della regina Vittoria", fin nella tiara che fu disegnata a complemento nel 1890. Tra le stiliste inglesi, Valentino consiglia a Kate di scegliere Stella McCartney, "una donna forte, una mamma e una grande stilista". Di una cosa Valentino è certo: "Kate sarà un esempio per tutte le giovani donne del mondo".

CAW

© riproduzione riservata