Lunedì 14 Marzo 2011

Giappone/Svizzera sospende piano per rinnovare centrali nucleari

Ginevra, 14 mar. (TMNews) - La Svizzera ha annunciato oggi la sospensione del piano di rinnovare le centrali nucleari, a fronte dei timori suscitati dagli impianti giapponesi danneggiati dal sisma e dallo tsunami di venerdì scorso. Al termine di un vertice con esperti del settore, il ministro per l'Energia, Doris Leuthard, "ha deciso di sospendere le procedure in corso che riguardano le domande di autorizzazione generale per le nuove centrali nucleari", si legge nel comunicato diffuso dal suo ministero. Leuthard ha inoltre incaricato l'Ispettorato federale della sicurezza nucleare (Ifsn) di procedere a un riesame della sicurezza degli impianti esistenti e di analizzare le "cause esatte dell'incidente avvenuto in Giappone e di definire eventualmente nuovi o più severi standard di sicurezza, in particolare in materia di protezione contro terremoti e sistemi di raffreddamento". "La sicurezza è una priorità assoluta", ha sottolineato il ministro. (fonte Afp)

Sim

© riproduzione riservata