Sabato 19 Marzo 2011

Libia/ Viceministro Esteri: Il cessate il fuoco è in vigore

Londra, 19 mar. (TMNews) - "Il cessate il fuoco è in vigore". Lo ha affermato oggi il viceministro degli Esteri libico, Khaled Kaaim, in un'intervista alla radio BBC 4. "Le forze aeree libiche sono ferme perché rispettiamo la risoluzione 1973 dell'Onu e il cessate il fuoco è reale, credibile e solido", ha aggiunto, rispondendo a una domanda sull'aereo militare abbattuto oggi a Bengasi. La risoluzione 1973 adottata giovedì scorso dal Consiglio di sicurezza dell'Onu chiede il cessate il fuoco e l'immediata sospensione di tutte le operazioni offensive, vietando i voli sopra la Libia. In caso di violazione, la comunità internazionale è autorizzata a ricorrere a "tutte le misure necessarie" per proteggere i civili. (fonte Afp)

Sim

© riproduzione riservata