Lunedì 21 Marzo 2011

Giappone/ Assicuratori: costo del sisma 1,2 miliardi di dollari

Zurigo, 21 apr. (TMNews) - Il riassicuratore svizzero Swiss Re ha dato una prima valutazione dei costi del sisma/tsnumani che ha devastato il Giappone. Secondo Swiss re si tratta di una cifra pari all'incirca a 1,2 miliardi di euro, pari a 847 milioni di euro. I danni causati alla centrale di Fukushima, tuttavia, non dovrebbero produrre una perdita "importante" per gli assicuratori dato che le centrali nucleari non sono assicurate contro terremoti e tsunami. Swiss re ha comunque aggiunto che in ragione "di un livello di incertezza più alto della norma" queste sue stime potrebbero dover essere riviste al rialzo.

vgp

© riproduzione riservata