Lunedì 21 Marzo 2011

Immigrati/ Lampedusa al collasso: 5 mila magrebini sull'isola

Palermo, 21 mar. (TMNews) - Lampedusa è al collasso. L'isola dell'arcipelago agrigentino in poco più di 24 ore ha assistito ad una vera e propria "invasione" da parte di immigrati magrebini giunti, secondo i dati forniti dalla Capitaneria di porto, a bordo di 13 imbarcazioni, portando a quasi cinquemila il numero di presenze sull'isola. Il centro d'accoglienza di contrada Imbriacola al momento conta circa quatromila persone, a fronte di una capienza di 850 posti. Altri mille immigrati, invece, circolano liberi per le strade del paese senza la possibilità di un riparo dove trovare rifugio. Intanto ieri i cittadini di Lampedusa, insieme al sindaco De Rubeis, hanno protestato contro l'istallazione di una tendopoli che avrebbe accolto cinquecento persone. Contattato telefonicamente da Tm News Cono Galipò, amministratore della cooperativa che gestisce il centro d'accoglienza, parla di stime "ancora in via di definizione", sottolineando come la situazione sia "la più difficile mai registrata fino ad oggi sull'isola". "Il momento è molto complicato - spiega Galipò -. Stiamo ancora provvedendo alle operazioni di conteggio degli immigrati, ma sicuramente il loro numero si aggira sui cinquemila".

Xpa/Cro

© riproduzione riservata