Mercoledì 23 Marzo 2011

Arabia Saudita/ Elezioni amministrative fissate per il 23 aprile

Riad, 23 mar. (TMNews) - Dopo un rinvio di due anni, la data per le elezioni amministrative in Arabia Saudita è stata finalmente fissata al 23 aprile. Lo ha annunciato la stampa locale citando un comunicato ufficiale della casa reale wahabita. "Un comitato è stato istituito dal ministro delle questioni rurali e municipali, il principe Mansur Bin Miteb Bin Abdulaziz, per la supervisione delle elezioni municipali del mese prossimo, che cominceranno il 23 aprile" ha precisato il comunicato. Nel maggio 2009, il governo saudita aveva prolungato di due anni il mandato dei consigli municipali, rinviando così le elezioni che avrebbero dovuto svolgersi lo stesso anno. Le prime elezioni amministrative nella storia del regno si erano tenute nel 2005: dei 178 seggi da assegnare, solo la metà erano stati però eletti dai maschi maggiorenni sauditi, mentre gli altri 89 erano stati nominati dal governo. Le donne erano state escluse dallo scrutinio. Secondo la legge elettorale saudita, i consigli cittadini del regno non hanno alcun ruolo legislativo né esecutivo, ma solo di controllo e consultazione. L'annuncio delle elezioni arriva nel bel mezzo di un dibattito sul web, dove circolano da settimane le petizioni di intellettuali che chiedono riforme politiche e sociali, fra cui la possibilità di eleggere i membri del Majlis al-Shura, il consiglio consultivo nazionale i cui membri sono oggi nominati direttamente dal re. Un'apertura, questa, che gli attivisti sauditi invocano invano sin dal 2003. (con fonte Afp)

Spr

© riproduzione riservata