Sabato 26 Marzo 2011

Scienza/ Robot fiuta fino a 10.000 sostanze tossiche

Roma, 26 mar. (TMNews) - Si chiama Tox21 il "Robocop" anti-inquinamento che riesce grazie al suo "naso" elettronico a scovare ben 10.000 sostanze tossiche presenti nei cibi, nei farmaci, negli scarichi industriali o nell'ambiente. Il sistema robotizzato è il frutto di un accordo di collaborazione tra diverse agenzie americane che si occupano di salute pubblica - tra le quali la Food and Drug Administration - che aderiscono al National Toxycology Program, un progetto per rendere più efficace la prevenzione contro le contaminazioni da agenti chimici. Tox21 ha un database eccezionale che gli permette in tempi molto rapidi il confronto tra migliaia di sostanze per individuare eventuali campanelli d'allarme. La tecnologia è stata già adottata per analizzare i diversi tipi di inquinanti perduti nel Golfo del Messico nel disastro della piattaforma petrolifera della Bp Deepwater Horizon, molti dei quali sono ritenuti altamente tossici per il sistema endocrino. Attualmente il sistema robotico è in funzione presso il National Institutes of Health Chemical Genomics Center (Ncgc).

Noe

© riproduzione riservata