Sabato 26 Marzo 2011

Libia/ Raid della coalizione su Tajura, Zliten e Al Watia

Tripoli, 26 mar. (TMNews) - La coalizione internazionale ha condotto raid nella notte sulla città di Zliten, 160 chilometri a est di Tripoli, sulla regione occidentale di al Watia e ha bombardato un sito militare a Tajura, periferia est della capitale. Lo hanno indicato la televisione libica e un testimone. "La zona è stata scossa da tre esplosioni in successione. I vetri delle finestre sono andati in frantumi. L'incursione ha preso di mira un sito militare di radar che è in fiamme", ha indicato un abitante della periferia di Tajura, la cui abitazione dista 300 metri dall'obiettivo raggiunto. In questo sobborgo orientale della capitale, colpita ormai quotidianamente dai raid della coalizione da quando (19 marzo) sono scattate le sue operazioni in Libia, si trovano molti siti militari. La televisione nazionale libica aveva in precedenza indicato che "siti civili e militari a Zliten sono stati questa sera l'obiettivo di bombardamenti dell'aggressore crociato coloniale". La città costiera di Zliten è situata 160 chilometri a est di Tripoli e a una cinquantina di chilometri a ovest dalla città di Misurata, in mano ai ribelli. La regione di al Watia a sud-ovest di Tripoli, che ospita una base militare, è stata inoltre l'obiettivo di "missili di lunga gittata", ha aggiunto la televisione al Jamahiriya, senza precisare gli obiettivi raggiunti.

Fco

© riproduzione riservata