Giovedì 31 Marzo 2011

Immigrati/ Maroni: Serve solidarietà, ingiustificabili i rifiuti

Roma, 31 mar. (TMNews) - Per affrontare l'emergenza migranti servono "solidarietà e concorso di tutte le regioni", e "gli atteggiamenti di rifiuto che sorgono ovunque si individui un luogo per i clandestini non possono essere giustificati". Lo ha detto il ministro dell'Interno Roberto Maroni, nella conferenza stampa a palazzo Chigi al termine del Consiglio dei Ministri. Maroni ha sottolineato che "sono stati individuati luoghi in tutte le regioni, escluso l'Abruzzo, sia per i profughi che per i clandestini. E' una situazione grave che richiede solidarietà e concorso di tutte le regioni. Nessuno vuole situazioni di questo tipo, ma dove vengono realizzati i campi sono garantite tutte le misure di sicurezza adeguate per evitare disagi".

Rea/Nes

© riproduzione riservata