Sabato 02 Aprile 2011

Siria/ Numerosi arresti all'indomani di manifestazioni

Damasco, 2 apr. (TMNews) - Le autorità siriane hanno effettuato decine di arresti all'indomani delle manifestazioni che si sono svolte in diverse città del Paese e costate la vita ad almeno nove persone. Lo riferiscono fonti vicine ai gruppi di militanti che lottano per ottenere maggiori libertà democratiche in Siria. Gli Stati Uniti e l'Onu hanno denunciato il ricorso alla forza contro i manifestanti da parte delle forze dell'ordine siriane. Almeno 40 persone sono state arrestate a Duma, periferia nord di Damasco, a Homs, che si trova circa 160 chilometri a nord della capitale, e a Deraa, epicentro della contestazione, iniziata il 15 marzo nel sud del Paese. Oggi almeno 200 persone hanno protestato davanti al palazzo di giustizia a Deraa: "La morte piuttosto che l'umiliazione", "Libertà, libertà", scandivano i giovani in strada. (fonte afp)

Fcs

© riproduzione riservata