Lunedì 11 Aprile 2011

Immigrati/ Napolitano: Non ipotizziamo nemmeno separazione Ue

Roma, 11 apr. (TMNews) - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, interviene direttamente sulla crisi immigrati e sul momento delicato che l'Unione Europea sta attraversando. "Il mio animo - dice il presidente della Repubblica - è per un impegno forte dell'Italia in Europa affinché il nostro Paese continui tenacemente a perseguire una visione comune ed elementi di politica comune anche sul tema dell'immigrazione. Tutto questo - conclude Napolitano - senza nemmeno prendere in considerazione posizioni di ritorsione o dispetto o addirittura ipotesi di separazione".

Gic

© riproduzione riservata