Lunedì 11 Aprile 2011

Mediaset/ Berlusconi: Fango su di me,per Pd nemico da eliminare

Roma, 11 apr. (TMNews) - "Le accuse che mi sono state rivolte sono state fatte per buttare fango su un avversario del Pd, visto come un nemico da eliminare e come unico ostacolo per tornare a governare". Così il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, al termine dell'udienza Mediaset di fronte al Tribunale, ha spiegato ai suoi sostenitori le ragioni del processo. Un processo messo in piedi "per gettare fango sul presidente del Consiglio proprio in un momento in cui il presidente del Consiglio dovrebbe essere più forte che mai per difendere il Paese".

Lzp/Ral

© riproduzione riservata