Martedì 12 Aprile 2011

Libia/ La Russa: Riluttanti a bombardare, incontrerò Gates

Roma, 12 apr. (TMNews) - "C'è stata chiesta una maggiore partecipazione ai bombardamenti in Libia, ma da parte nostra c'è una certa riluttanza". Lo ha detto il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, conversando con i giornalisti alla Camera. Un argomento del quale il ministro La Russa ha appena discusso al telefono con il segretario di Stato alla Difesa americano, Bob Gates, con il quale ha fissato un pranzo di lavoro lunedì prossimo a Washington. La Russa ha precisato che la "riluttanza" italiana "non è etica", perchè "con il lavoro dei nostri Ecr mettiamo in condizione gli alleati di bombardare", ma deriva piuttosto dall'impegno italiano in altri settori: "Ci siamo presi il peso di fornire le basi, gli Ecr, i cacci, il supporto all'embargo navale, siamo in prima linea sul fronte umanitario". Insomma, "abbiamo i titoli per dire che stiamo già facendo la nostra parte".

Rea

© riproduzione riservata