Mercoledì 13 Aprile 2011

Immigrati/ Prosegue ondata di sbarchi a Lampedusa e Pantelleria

Palermo, 13 apr. (TMNews) - Continua a Lampedusa e a Pantelleria l'ondata di approdi di barconi carichi di immigrati. Dopo lo sbarco ieri sera sulla maggiore delle Pelagie di una barca con 57 immigrati, all'alba di stamani due "carrette" del mare hanno raggiunto le due isole. A Sud di Lampedusa, invece, un altro natante con un centinaio di persone a bordo è stato intercettato da una motovedetta della Guardia di finanza poco prima che affondasse. Ancora a Pantelleria, poi, sono arrivati i 250 immigrati di origine subsahariana che si trovavano su un vecchio motopesca. Ieri intanto sul fronte dei trasferimenti è partita da Cala Pisana la nave Excelsior, della flotta Grandi Navi Veloci, con a bordo 800 immigrati destinati a diversi centri d'accoglienza sparsi sulla penisola, e sono stati rimpatriati con due ponti aerei, partiti direttamente da Lampedusa, 60 tunisini. Stamani è ripreso il servizio di pattugliamento aereo del Canale di Sicilia, ma le condizioni del mare, in netto peggioramento, lasciano supporre una diminuzione degli sbarchi nelle prossime ore.

Xpa/Rcc

© riproduzione riservata