Mercoledì 13 Aprile 2011

Immigrati/ I Verdi denunciano Castelli e Speroni

Roma, 13 apr. (TMNews) - "Presenteremo un esposto alla procura della Repubblica per le affermazioni di Castelli e Speroni sugli immigrati". Lo annuncia il presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli che aggiunge: "Le parole pronunciate dagli esponenti leghisti non solo sono gravissime e irresponsabili ma rappresentano una istigazione all'omicidio rispetto a persone che fuggono da fame miseria e dalla guerra". "Le dichiarazioni degli esponenti leghisti si sposano alla perfezione con la barzelletta di una maggioranza che mentre il nord Africa è in fiamme, mentre la crisi economica e ambientale continua e la disoccupazione cresce obbliga il Parlamento a fare le nottate solo per garantire a Berlusconi un salvacondotto dai processi, disinteressandosi completamente dei veri problemi del Paese - conclude Bonelli -. L'Italia non ha più un governo che governa ma solo un insieme di ministri che fanno a gara a superarsi in populismo".

Red/Cro

© riproduzione riservata