Sabato 16 Aprile 2011

Burkina Faso/ Proteste e saccheggi,autorità impongono coprifuoco

Ouagadougou, 16 apr. (TMNews) - Le autorità del Burkina Faso hanno deciso di imporre il coprifuoco nella capitale Ouagadougou dalle 19 alle 6 (dalle 21 alle 8 in Italia). La decisione è stata presa dopo le numerose manifestazioni notturne - da giovedì - dei militari ammutinati e le proteste dei commercianti infuriati per i saccheggi subiti. Ieri, il presidente del Burkina Faso, Blaise Compaoré, ha lasciato Ouagadougou e si è rifugiato nella sua città natale, Ziniaré, a una trentina di chilometri dalla capitale, dopo l'ammutinamento della guardia presidenziale. Il presidente, al potere da 24 anni, ha sciolto per decreto il governo e nominato un nuovo capo di stato maggiore delle forze armate. Decine di soldati della guardia presidenziale si sono ammutinate giovedì per protestare contro il mancato pagamento di un premio casa che era stato loro promesso. I militari sono scesi in strada sparando in aria e saccheggiando diversi negozi nel centro della città. Alla protesta si sono poi unite altre tre caserme di Ouagadougou.

Pca-Sim

© riproduzione riservata