Lunedì 25 Aprile 2011

Kazako cerca di dirottare Parigi-Roma su Tripoli, bloccato

Roma, 25 apr. (TMNews) - Un cittadino kazako ha aggredito ieri sera una hostess sul volo Alitalia da Parigi a Roma, con l'intento di dirottare l'aereo su Tripoli, in Libia. L'uomo, forse con problemi mentali, non avrebbe legami con il terrorismo internazionale. Verso le 21.30 di ieri sera, sul volo Az329, Valeriy Tolmachev si è avvicinato a una hostess e avrebbe cercato di bloccarla, minacciandola con un coltellino al collo o una limetta per le unghie. La sua intenzione, ha poi detto, era quella di dirottare il volo, con a bordo 131 passeggeri, su Tripoli. L'uomo, 48 anni, è stato bloccato grazie alla rapida reazione di quattro steward e di alcuni passeggeri. L'aggressore, senza precedenti penali, sarebbe un consigliere della delegazione kazaka dell'Unesco a Parigi, secondo quanto riferito da alcune fonti. L'aereo ha proseguito regolarmente il suo volo verso l'Italia ed è atterrato a Fiumicino alle 22.05. (con fonte Afp)

Pca

© riproduzione riservata