Lunedì 25 Aprile 2011

Nigeria/ Attentato nel nord-est, almeno due morti e otto feriti

Kano, 25 apr. (TMNews) - Tre bombe sono esplose in una città nel nord-est della Nigeria, facendo almeno due morti e otto feriti. Lo ha annunciato la polizia, che attribuisce l'attentato a una setta islamica. Gli attentati sono avvenuti a Maiduguri. "Finora, ci sono due morti e otto feriti" ha dichiarato il capo della polizia provinciale. Due esplosioni sono avvenute in un albergo, dove si registrano morti e feriti; una terza aveva come obiettivo una stazione degli autobus, non lontana dall'hotel. Secondo la polizia, gli attentati sarebbero opera della setta islamica Boko Haram. Domani ci saranno le elezioni amministrative, "e noi non ci faremo intimidire" ha specificato il capo della polizia. La setta dichiara di battersi per la creazione di uno Stato islamico in Nigeria, Paese a maggioranza cristiana a sud e musulmana a nord. Tutta la Nigeria è poi scossa dalle violenze iniziate dopo le elezioni presidenziali del 16 aprile, che avrebbero provocato la morte di più di 500 persone. (con fonte Afp)

Pca

© riproduzione riservata