Mercoledì 04 Maggio 2011

Cessato allarme bomba in Cassazione, verifiche senza esito

Roma, 4 mag. (TMNews) - Cessato allarme bomba a Roma, nella sede della Cassazione. Le verifiche eseguite dai carabinieri e dagli artificieri dopo due telefonate, una alla polizia provinciale e la seconda alla protezione civile, che questa mattina attorno alle 9.30 avevano annunciato la presenza di tre ordigni, hanno dato esito negativo. Al telefono una voce femminile: la chiamata ha fatto immediatamente scattati i controlli e le verifiche, ma in Cassazione non è stata trovata alcuna bomba.

Apa/Gtu

© riproduzione riservata