Venerdì 06 Maggio 2011

Marocco/ Arrestati tre marocchini per attentato a Marrakesh

Rabat, 6 mag. (TMNews) - Tre marocchini sono stati arrestati nell'ambito dell'inchiesta sull'attentato del 28 aprile a Marrakesh, costato la vita a 16 persone. Lo ha riferito alla France presse un funzionario del ministero dell'Interno, precisando che il principale responsabile dell'attacco "è legato ad al Qaida ed ha preparato l'esplosivo". I tre marocchini sono stati arrestati a Safi, 350 chilometri a sud di Casablanca, avevano "precedenti" ed erano noti per aver partecipato al reclutamento di combattenti da inviare in Iraq, stando a quanto aggiunto da una fonte della sicurezza. (fonte Afp)

Sim

© riproduzione riservata