Sabato 07 Maggio 2011

Si aggravano condizioni donna che ex marito ha tentato uccidere

Roma, 7 mag. (TMNews) - Si aggravano le condizioni di Sandra Tonco, 49 anni, la donna ricoverata in prognosi riservata alle Molinette di Torino dopo che il suo ex marito le ha sparato. Il quadro clinico, che inizialmente sembrava non grave, è peggiorato: il proiettile, che ha colpito l'ascella sinistra, ha poi perforato il polmone. L'ex marito, invece, Silvano Combetto, impresario edile di 49 anni, che dopo avere tentato di uccidere la ex davanti al convivente di lei a Chianocco, in frazione Pavaglione, si è sparato alla testa, è deceduto stamattina.

Apa

© riproduzione riservata