Immigrati/Barcone da Libia si schianta su scogli porto Lampedusa

Immigrati/Barcone da Libia si schianta su scogli porto Lampedusa A bordo circa 400 persone. Alle 2 giunta nave con 838 migranti

Immigrati/Barcone da Libia si schianta su scogli porto Lampedusa
Roma, 8 mag. (TMNews) - Un barcone proveniente dalla Libia con a bordo circa 400 migranti subsahariani si è schiantato verso le 4 del mattino davanti al porto di Lampedusa, ma tutti sono stati tratti in salvo, riferisce a TMNews il maggiore Fabrizio Pisanelli della Guardia di Finanza, che era presente sul posto."Eravamo già in mare e avevamo appena finito di salvare una barca con 838 migranti, arrivata verso le 2 di stanotte", racconta Pisanelli, quando è arrivato un segnale. L'imbarcazione con i 400 dalla Libia si stava dirigendo verso il porto ma è diventata ingovernabile a causa della rottura di una catena del timone, tuttavia "tre finanzieri sono riusciti a mantenere la marcia ingranata "e ad evitare il peggio, malgrado la collisione con gli scogli. Tra le persone a bordo moltissimi bambini, tante donne, alcune incinta. Tra i soccorritori vi sono alcuni contusi, però tutto è finito bene "Sono in corso le ricerche di eventuali dispersi ma sembra che non ci siano vittime", precisa, cauto, Pisanelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA