Giustizia/Napolitano:Onorare toghe prima di parlare di riforme

Giustizia/Napolitano:Onorare toghe prima di parlare di riforme Si deve parlare responsabilmente della magistratura

Giustizia/Napolitano:Onorare toghe prima di parlare di riforme
Roma, 9 mag. (TMNews) - Bisogna prima essere consapevoli"dell'onore che si deve alla magistratura" per poi lanciare "ogni produttivo appello alla collaborazione necessaria per le riforme necessarie". Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, alla Giornata della memoria per le vittime del terrorismo.Il capo dello Stato ha fatto riferimento al volume presentato oggi e intitolato 'Nel loro segno' dedicato ai magistrati uccisi dal terrorismo e dalle mafie. "Si sfoglino quelle pagine, ci si soffermi su quei nomi, quei volti, quelle storie, per poter parlare responsabilmente della magistratura e alla magistratura" ha sottolineato il presidente. L'onore che va reso a chi ha combattuto per la democrazia e per la tenuta della compagine statale "deve essere la premessa" di ogni appello alla lealtà istituzionale e alla collaborazione per le riforme".

© RIPRODUZIONE RISERVATA