Martedì 10 Maggio 2011

Giustizia/Berlusconi: i processi mi sono costati 312 milioni euro

Arcore, 10 mag. (TMNews) - "Difendermi dai processi a mio carico mi è costato 312 milioni di euro". A dichiararlo il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel suo comizio ad Arcore ieri sera. Il premier ha poi ricordato che di trenta processi a suo carico "24 sono finiti con un'assoluzione e dieci o undici di questi sono stati archiviati, qualcuno con prescrizione che però non vuol dire colpevolezza". Con l'udienza Mills a cui partecipato ieri mattina al tribunale di Milano Berlusconi ha ricordato di aver avuto "2.568 udienze, sono il campione universale degli imputati". Quanto ai 24 processi conclusi senza incriminazione il premier ha ribadito che si è trattato di "24 accuse che sono state trovate infondate e ridicole da parte dei colleghi dei pm di Milano che da 17 anni stanno cercando di farmi fuori. In tutto 24 tentativi di eversione della volontà politica dei cittadini".

AquLzp/Lux

© riproduzione riservata