Martedì 10 Maggio 2011

Siria/ La moglie di Assad si rifugia a Londra con i tre figli

Roma, 10 mag. (TMNews) - La moglie del Presidente siriano Bashar al Assad, Asma, si troverebbe nel Regno Unito con i suoi tre figli. Stando a quanto riferisce oggi la stampa britannica, Asma Assad, 35 anni, alloggerebbe in una casa a Londra o vicino alla capitale. Asma Assad non è più apparsa in pubblico da quando sono iniziate in Siria le proteste contro il regime. Di fronte alle crescenti violenze, è stata invitata "ad andarsene il prima possibile". "La sua prima reazione è stata quella di andare a Londra perchè la sua famiglia è lì", ha detto una fonte diplomatica araba. "La sua partenza è avvenuta nel massimo riserbo, ma ora è al sicuro lì con i suoi tre figli, circondata dalle guardie del corpo", ha aggiunto la fonte. Il padre, il cardiologo Fawaz Akhras, e la madre Sahar Otri, diplomatica in pensione, vivono a North Acton, nell'ovest di Londra. Tuttavia, precisa oggi il Telegraph, la casa appare deserta e i vicini hanno precisato di non vedere da giorni la coppia Akhras. Asma Assad è cresciuta a Londra e ha la doppia cittadinanza, siriana e britannica.

Sim

© riproduzione riservata