Venerdì 13 Maggio 2011

Egitto/ Mubarak accusato di corruzione, prorogato arresto

Il Cairo, 13 mag. (TMNews) - Il regime di carcerazione preventiva cui è sottoposto l'ex presidente egiziano Hosni Mubarak verrà prorogato di due settimane, accusato di corruzione: lo ha annunciato la Procura del Cairo, al termine di un interrogatorio del rais condotto nell'ospedale di Sharm-el-Sheikh. Martedì un identico provvedimento era stato adottato nell'ambito delle indagini sulla repressione contro le proteste antigovernative che hanno portato alle dimissioni del rais, accusato di aver ordinato di sparare contro la folla. L'82enne Mubarak, che soffre di problemi cardiaci, è ricoverato dal 12 aprile scorso nell'ospedale di Sharm-el-Sheikh e il Ministero degli Interni ne ha finora rifiutato il trasferimento in cella o in un'infermeria carceraria - come richiesto dalla Procura - per motivi di salute. (fonte Afp)

Mgi

© riproduzione riservata