Crisi/ Draghi: Non è finita,ripresa debole per recuperare lavoro

Crisi/ Draghi: Non è finita,ripresa debole per recuperare lavoro "Nei paesi avanzati troppo lenta per risanamento conti pubblici"

Crisi/ Draghi: Non è finita,ripresa debole per recuperare lavoro
Roma, 25 mag. (TMNews) - La crisi economica "non è finita". Lo ha affermato il governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, secondo cui "la crescita globale si sta rafforzando gradualmente ma è molto disomogenea. Con la notevole eccezione della Germania - ha sottolineato Draghi durante una conferenza a Berlino - la crescita resta debole nei paesi avanzati, troppo lenta per dare un sostegno nel recuperare la disoccupazione e i bilanci pubblici fortemente indeboliti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA