Giovedì 26 Maggio 2011

Macerata, due extracomunitari carbonizzati in portabagagli auto

Roma, 26 mag. (TMNews) - I corpi di due uomini, probabilmente extracomunitari, ma la cui identità è ancora da accertare, sono stati trovati all'alba di oggi carbonizzati nel portabagagli di un'automobile Lancia Y andata a fuoco sul greto di un fiume in località San Faustino, nel Comune di Cingoli, in provincia di Macerata. A trovare i cadaveri sono stati i vigili del fuoco di Macerata, allertati per l'incendio dell'auto. Dopo aver spento il rogo, i pompieri hanno trovato trovato i due corpi nel portabagagli della Lancia Y. L'operazione dei vigili si è conclusa alle 6.30. Le salme sono state portate all'obitorio dell'ospedale Torrette di Ancona, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Sav

© riproduzione riservata