Domenica 29 Maggio 2011

Elezioni/ Lieve calo in ballottaggio Comunali, sale a Milano

Roma, 29 mag. (TMNews) - Affluenza complessivamente in calo alle 12 in questa prima giornata di ballottaggi per le elezioni comunali e provinciali. Ma mentre, secondo i dati definitivi del Viminale, nelle sei Province dove si va in ballottaggio alle 12 aveva votato il 7,88% degli aventi diritto contro il 9,55% del primo turno, facendo registrare un calo dell'1,67%, è invece molto più contenuto il calo ai ballottaggi per le comunali, sorretto dall'aumento di votanti registrato a Milano. Alle 12, infatti, l'affluenza alle urne negli 84 Comuni dove si va in ballottaggio per l'elezione del sindaco era in calo di appena lo 0,48%, con il 12,37% degli aventi diritto andati alle urne rispetto al 12,85% che aveva votato al primo turno. Nei Comuni-simbolo di questa tornata elettorale un calo dell'affluenza dell'1,34% si è registrato a Napoli, dove ha votato il 10,85% degli aventi diritto che ha votato rispetto al 12,19% del primo turno. In controtendenza, invece, Milano, dove per la sfida al ballottaggio tra Pisapia e l'uscente sindaco Moratti, alle 12 ha votato il 14,72% degli aventi diritto a fronte del 12,16% del primo turno, con un aumento del 2,56%.

Apa

© riproduzione riservata