Domenica 29 Maggio 2011

M.O./ Netanyahu: "Gerusalemme unita è cuore della nazione"

Gerusalemme, 29 mag. (TMNews) - Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha celebrato oggi la "riunificazione" di Gerusalemme, per il 44esimo anniversario della conquista della parte est della Città Santa, affermando il suo impegno a proseguire le costruzioni a Gerusalemme, "cuore della nazione". "Il governo si impegna a costruire a Gerusalemme che è il cuore della nazione", ha dichiarato il premier israeliano, riferendosi alla prosecuzione delle costruzioni di nuove case a Gerusalemme Est. "Da 44 anni la città è riunificata e noi siamo tornati nelle terre dei nostri antenati", ha aggiunto. "L'unità della città è fondamentale dell'unità del popolo d'Israele, e non dovrà essere più divisa". Netanyhau ha parlato durante un vertice di governo straordinario tenuto presso il David Citadel di Gerusalemme. La scorsa settimana il primo ministro israeliano ha parlato al Congresso americano, affermando di essere pronto a fare concessioni importanti per giungere a un accordo di pace con i palestinesi, ma non a dividere Gerusalemme. (fonte Afp)

Plg

© riproduzione riservata