Mercoledì 01 Giugno 2011

Basket/ Finali NBA: Wade e James fanno volare Miami

Milano, 01 giu (TMNews) - Il primo atto delle Finali NBA 2011 è dei Miami Heat. La formazione della Florida ha battuto i Dallas Mavericks 92-84 in gara 1 nella rivincita delle Finals 2006. Davanti ad un'American Airlines Arena completamente esaurita per tifare Heat, i ragazzi di coach Spoelstra non hanno deluso e trascinati dai Big Three, James, Wade e Bosh, hanno conquistato l'ennesimo successo casalingo in questi playoff, che li vede ancora imbattuti sul parquet amico. La partita contro Nowitzki e compagni è in totale equilibrio per tre quarti e mezzo: all'intervallo i texani sono avanti 44-40 mentre alla fine del terzo periodo guidano gli Heat 65-61 grazie alla tripla sulla sirena di LeBron James. Nel quarto e decisivo quarto, quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. James e Wade mettono le marce alte, in difesa e in attacco, e per Dallas c'è poco da fare. Negli ultimi otto minuti Miami piazza un break di 19-10, con i Big Three che ne mettono 14, e dopo la schiacciata al volo di James su assist di Wade per il 91-79 a 40 secondi dal termine, cala definitivamente il sipario sul match. Wade è superlativo e chiude con 22 punti, 10 rimbalzi, 6 assist e 2 stoppate; LeBron James ne aggiunge 24 (4 su 5 da tre punti) mentre Bosh firma 19 punti. A Dallas non bastano i 27 punti di Nowitzki e i 16 con 10 rimbalzi di Shawn Marion. I Mavericks pagano lo scarso impatto della panchina, che ha prodotto solo 17 punti contro i 27 degli Heat. Giovedì notte è in programma gara 2, sempre a Miami.

Dsp/Sar

© riproduzione riservata