Giovedì 09 Giugno 2011

Salute/ Vaccini in 72 paesi salverebbero vita a 6,4 mln bambini

Washington, 9 giu. (TMNews) - Garantire la vaccinazione in 72 paesi poveri o a reddito medio salverebbe la vita a 6,4 milioni di bambini nel giro di dieci anni. Sono le conclusioni di uno studio pubblicato negli Stati Uniti, secondo il quale, inoltre, le vaccinazioni garantirebbero un risparmio di 151 miliardi di dollari, derivante da costi di spese mediche e guadagno in produttività. Ma una campagna di vaccinazione di questa portata necessita di solide strategie di finanziamento, alle quali dovranno partecipare donatori internazionali e le stesse nazioni interessate, precisa lo studio condotto dalla GAVI Alliance in collaborazione con "Results for Development Institute", un istituto di ricerca di Washington. Le malattie evitabili con la vaccinazione uccidono ogni anno 2,4 milioni di bambini, secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS). I vaccini in questione sono quelli contro meningite, difterite, morbillo, pertosse.

Fcs

© riproduzione riservata