Giovedì 09 Giugno 2011

Battisti/ Berlusconi: Vivo rammarico per decisione Corte Suprema

Roma, 9 giu. (TMNews) - Il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha appreso con vivo rammarico dell'ultima pronuncia del Tribunale Supremo Federale del Brasile che conferma il diniego all'estradizione di Cesare Battisti. Lo comunica una nota della Presidenza del Consiglio. La decisione - prosegue la nota - non tiene conto delle legittime aspettative di giustizia del popolo italiano ed in particolare dei familiari delle vittime di Battisti. L'Italia, pur rispettando la volontà del Tribunale Supremo Federale, continuerà la sua azione e attiverà le opportune istanze giurisdizionali per assicurare il rispetto degli accordi internazionali che vincolano due Paesi accomunati da legami storici di amicizia e solidarietà.

Aqu

© riproduzione riservata