Giovedì 09 Giugno 2011

Rc auto/ Isvap: Prezzi salgono ancora,costi scaricati su clienti

Roma, 9 giu. (TMNews) - Salgono ancora i prezzi della Rc auto, perchè le compagnie assicurative scaricano i maggiori costi sui clienti. Lo ha sottolineato il presidente dell'Isvap, Giancarlo Giannini, nella relazione sull'attività nel 2010. L'anno scorso, ha detto Giannini, "le tensioni sul mercato sono state ancora molto forti. La gestione tecnica del settore (rapporto sinistri-premi) è migliorata, ma ciò è avvenuto scaricando sui prezzi l'onere dei maggiori costi". "La raccolta premi Rc auto infatti - ha spiegato il presidente dell'Authority - nel 2010 è cresciuta del 4,5% in valore e questo, in presenza di una sostanziale invarianza del parco veicoli, significa che sono i prezzi ad agire da elemento propulsivo. La tendenza è proseguita anche nel primo trimestre di quest'anno - ha aggiunto - con un ulteriore incremento del 6% del valore dei premi raccolti".

Glv

© riproduzione riservata