Giovedì 09 Giugno 2011

Governo/ Bersani: Dimissioni Berlusconi comunque vada referendum

Roma, 9 giu. (TMNews) - "Perchè questo Governo vada a casa ce ne è già di avanzo", indipendentemente da quello che sarà il risultato del referendum. Il segretario del Pd Pierluigi Bersani ha ribadito che il suo partito chiede che Premier e Governo si presentino dimissionari alla verifica parlamentare sulla tenuta dalla maggioranza, oggi fissata in aula alla Camera per mercoledì 22 Giugno. "Per quanto ci riguarda, ce ne è già abbastanza - ha detto Bersani intervistato sull'Unità- perchè il Governo non vada più avanti", indipendentemente dall'esito del referendum. E "se anche Berlusconi continuerà ad esercitarsi in tecniche di sopravvivenza, noi chiederemo le dimissioni di questo governo come stiamo facendo da qualche mese a questa parte perchè questo governo vada a casa". "Certamente - ha poi aggiunto ancora il segretario del Pd sul rapporto referendum-tenuita governo- se c'è una grande partecipazione verrà confermata un'esigenza di cambiamento".

Tor

© riproduzione riservata