Giovedì 09 Giugno 2011

Batterio Killer/ Due nuovi morti in Germania, bilancio sale a 27

Berlino, 9 giu. (TMNews) - Altre due persone sono morte in Germania a causa del batterio E.coli, facendo salire il bilancio complessivo in Europa a 27 decessi (26 dei quali tedeschi): è quanto riferiscono le autorità sanitarie tedesche. Secondo l'istituto Robert Koch, che registra il numero dei malati e delle vittime in Germania, 18 persone sono morte in seguito ai gravi disturbi renali (la sindrome emolitica e uremica, Shu) provocati dal batterio, gli altri 8 sono deceduti dopo essere stati contagiati. Una donna inoltre è morta in Svezia, al suo rientro da un viaggio in Germania. L'epidemia, scoppiata da circa 5 settimane, finora ha provocato vittime soprattutto tra le donne. Intanto, dopo che le accuse al cetriolo spagnolo si sono rivelate infondate e i primi test sui germogli di soia biologici di un'azienda della Bassa Sassonia hanno dato esito negativo, le autorità tedesche continuano a dare la caccia all'origine dell'epidemia del batterio che ha infettato il nord della Germania e molti paesi europei, ma non l'Italia. (fonte Afp)

Cuc

© riproduzione riservata