Sabato 11 Giugno 2011

Elezioni/ Domani e lunedì ballottaggi in Sicilia per 11 Sindaci

Palermo, 11 giu. (TMNews) - Sono 265mila i siciliani coinvolti nel turno di ballottaggio del 12 e 13 giugno per eleggere i sindaci in 11 comuni dell'Isola. Torneranno alle urne gli abitanti di Canicattì e Favara, in provincia di Agrigento, Ramacca nel Catanese, Capo d'Orlando e Patti, in provincia di Messina, Bagheria e Terrasini nel Palermitano, Vittoria in provincia di Ragusa, Lentini e Noto nel Siracusano e, infine, Campobello di Mazara in provincia di Trapani. Gli elettori sono divisi in 313 sezioni. A Canicattì si sfideranno l'uscente Vincenzo Corbo (Corbo sindaco) che al primo turno ha ottenuto 5.017 voti pari al 23,05%, e Gaetano Canì che era sostenuto da 6 liste (Fli, Canicattì città nuova, I meridionali per Canicattì, Canicattì futuro, Udc e Sicilia vera) con 4.489 voti pari al 20,62%. Ad appoggiare ufficialmente Cani, in questo turno, anche la lista del Pd. A Favara si confronteranno, invece, Rosario Manganella, appoggiato da 6 liste (Favara futura, Forza del Sud, Mpa, Pid, Per Favara e Pdl) con 10.558 voti pari al 46,03% e Carmelo Vitello (Fli e Ripensare Favara) con 8.566 consensi pari al 37,35%. A Ramacca lo scontro sarà tra Giampiero Musumeci, appoggiato da 3 liste (Movimento politico culturale-sviluppo-ambiente-legalità-ama Ramacca, Mpa e Uniti per Ramacca), che ha ottenuto 2.132 voti, pari al 29,81% e Francesco Zappalà del Pd, con 1.839 voti, pari al 25,71%. (segue)

Xpa

© riproduzione riservata