Sabato 11 Giugno 2011

Immigrati/ A Genova dormitorio in fiamme, un uomo è molto grave

Genova, 11 giu. (TMNews) - Un uomo di nazionalità straniera è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Villa Scassi di Genova dopo essere rimasto ustionato, la notte scorsa nel capoluogo ligure, in un incendio scoppiato, per cause ancora da accertare, in una villa in disuso del quartiere di Cornigliano, utilizzata attualmente come dormitorio da senzatetto e immigrati. Secondo quanto riferito a TM News dai vigili del fuoco del comando provinciale, le fiamme hanno completamente devastato l'edificio e sotto le macerie potrebbe essere rimasta un'altra persona. I soccorritori infatti stanno ancora scavando tra i detriti alla ricerca di un uomo, anch'esso probabilmente di nazionalità straniera. Gli altri occupanti sarebbero invece riusciti a mettersi in salvo. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 che hanno trasportato in codice rosso l'immigrato ferito, che avrebbe riportato ustioni di secondo e terzo grado su buona parte del corpo, nel reparto grandi ustionati del nosocomio genovese. Per domare le fiamme, divampate poco dopo mezzanotte, i pompieri hanno lavorato fino alle prime ore del mattino.

Fos

© riproduzione riservata