Domenica 12 Giugno 2011

Pirati/ Liberata petroliera Kuwait: versato riscatto enorme

Nairobi, 12 giu. (TMNews) - La petroliera kuwaitiana Zirku, catturata da pirati somali lo scorso 28 marzo con 29 membri dell'equipaggio a bordo, è stata liberata dopo il pagamento di un riscatto "enorme": lo ha annunciato oggi l'organizzazione non governativa Ecoterra International, che sorveglia l'attività marittima nella regione. "Fonti vicine agli armatori, fonti diplomatiche e osservatori locali hanno confermato che i pirati somali hanno liberato la petroliera kuwaitiana, battente bandiera degli Emirati arabi uniti, dopo il pagamento di un riscatto", ha riferito l'ong, senza precisare la data del rilascio. Ecoterra ha quindi aggiunto che la somma versata è "enorme" e rappresenta "un nuovo record per petroliere di questo tipo". Tutti i 29 membri dell'equipaggio - tra cui 17 pachistani - stanno "apparentemente bene", ha confermato l'ong.

Est/Rcc

© riproduzione riservata